I sapori di una volta

Vintage

Una linea di Liquori Antichi tutti appartenenti alla tradizione italiana, che hanno fatto la storia del bere italiano.
Un tuffo negli anni ’70 perchè il bar come la cucina è memoria e non oblio, un viaggio nel tempo, in quelle cantine, credenze, bottigliere di una volta alla riscoperta di sapori che non esistono più e che non vogliamo assolutamente dimenticare.

I sapori di una volta

Gambarotta

Nel 1906 Giovanni Battista Gambarotta aprì la Distilleria G.B.Gambarotta a Serravalle Scrivia.
Con la crisi del primo dopoguerra e la crisi societaria in seguito alla sua morte subentrò nel 1938 il siracusano Gaetano Inga che cambiò nome alla distilleria in Distilleria Inga.
Nel boom economico l’azienda si risollevò e divenne una della più importanti d’Italia nella produzione della grappa, la famosa Grappa Libarna. Nel 1958 riprese il nome di Distilleria G.B. Gambarotta e lo mantenne fino al 1978 quando la società venne divisa in Gambarotta (produttrice di dolci) e la Distilleria Inga produttrice di superalcolici, vermut grappa e brandy in primis, per provare a risanare l’azienda che attraversava un periodo di crisi che l’avrebbe portata lentamente alla chiusura.

E’ un Vermut scomparso impossibile da trovare sul mercato.

I sapori di una volta

Stock 84

La Stock srl è una azienda per la produzione di liquori e distillati, il cui nome è particolarmente legato al suo fondatore, Lionello Stock, che la fondò a Trieste nel 1884.
Nacque così il “Cognac Stock Medicinal” cui si sarebbe affiancato, nel 1935, il “1884 Cognac Fine Champagne” che, attraverso piccole modifiche in etichetta divenne, nel 1955, il “Brandy Stock 84“, il prodotto leader di Casa Stock.
Sul brandy la Stock costruisce il proprio rilancio: tra gli anni cinquanta e sessanta l’azienda diventa una realtà produttiva internazionale, i cui prodotti sono distribuiti in 125 paesi in tutti i continenti.
Royal Stock Riserva e Stock 84, sono due distillati di vino invecchiati in botti di rovere, Brandy su cui la Stock è stata fondata.

I sapori di una volta

Landy Frères

La distilleria Landy Frères fu fondata nel 1870 a Bologna dai fratelli Landy, giunti dalla Francia qualche anno prima, decisi a produrre in Italia un Cognac del tutto simile a quello francese, ad eccezione del vino di partenza.
Va riconosciuto alla Landy Frères il merito di avere usato per prima il nome Brandy per definire il proprio distillato di vino.
L’amaretto Landy Freres è un prodotto degli anni ’70 oggi introvabile sul mercato.

I sapori di una volta

Riccadonna

L’azienda Riccadonna nasce nel 1921 a Canelli, in provincia di Asti, dall’iniziativa di Ottavio Riccadonna, per produrre vini e vermouth piemontesi D.O.C.
Riccadonna , tra i marchi storici del Gruppo Campari, produce vini spumanti di alta qualità, secchi e dolci.
E’ del 2003 l’ingresso di Riccadonna nel Gruppo Campari e del 2004 il trasferimento della produzione nelle moderne strutture di Barbero 1891.
Un prodotto imbottigliato nel 1970 una rarità 100% made in Italy non più disponibile sul mercato.

I sapori di una volta

Fernet

L’amaro fu inventato nel 1845 nella sua drogheria di Milano da Bernardino Branca (1802-1886), che poi fondò lo stabilimento per la produzione industriale, dando vita all’azienda di famiglia con il fratello Stefano nel 1862. La ricetta è tuttora segreta e tramandata di padre in figlio. Il Fernet Branca è ancora oggi prodotto a Milano dalla Fratelli Branca Distillerie ed esportato in tutto il mondo.

Dovete avere 18 anni per visitare questo sito.

Verificate la vostra età